#MaggioDeiLibri: #Legalità il coraggio di conoscere…

Sapevo che questo momento sarebbe arrivato e sinceramente non sapevo cosa scrivere di #legalità perchè negli anni ho letto un sacco di libri in argomento e ne potrei parlare all’infinito. Ma non tutti conoscono questo blog dai suoi inizi e quindi sicuramente potrebbero storcere il naso. Perché la #legalità piace nei suoi contenuti ma quando impatta sulle nostre azioni giornaliere diventa un po’ meno forte la nostra affezione al tema. Allora prendiamola alla larga e parliamo di noi attraverso i libri nei percorsi che ho fatto.

Cosa succede in città questa settimana…

Fonte: Appuntamento al buio
Eventi in rete:

17.06.2013 Twitter. Prosegue dal 10.6 la riscrittura in rete de “Scritti Corsari” di Pier Paolo Pasolini. Gli hastag da utilizzare sono #scritticorsari e #corsari/nn (dove il numero dopo la barra è quello del capitolo che si sta leggendo, basta cercare su #scitticorsari).
Per la descrizione dell’evento vi rimando al pezzo della settimana scorsa: Cosa succede in città…

Eventi in città:

17.03.2013 Ore 18.30, Firenze. Nardini Bookstore – Via delle Vecchie Carceri, Le Murate Firenze
Presentazione del libro “Betty Page. La vita segreta della regina delle pin-up” Di Lorenza Fruci (Giulio Perrone Editore, ed. 2013, collana “Bioton”, prezzo 16,00€) La descrizione del libro sull’evento cita:
“Uomini e donne si voltavano per guardarla, per guardare la sua nera, nera, nera frangia. E naturalmente il sorriso. Era il sorriso che ti spezzava il cuore. Con l’inconfondibile frangetta e le sue pose sensuali, ma mai volgari, Bettie Mae Page, semplicemente Betty Page, è stata la fotomodella più celebre degli Stati Uniti: simbolo per eccellenza della dorata stagione delle pin-up e prima interprete della realtà fetish e bondage, che ha incarnato con un’ironia fuori dal comune. La sua era una predisposizione naturale, un’empatia con la macchina fotografica e con il suo corpo che trasuda da ogni immagine perchè era la migliore di tutti i tempi, era felice […] di farsi fotografare, aveva un corpo favoloso, un volto da folletto carino, piccolo, elegante, brioso, da ragazza della porta accanto. Non è mai stata scattata una fotografia brutta di Betty Page.”
Per informazioni e aggiornamenti, vi rimando all’invito Facebook: Betty Page. Vita segreta della regina delle pin-up


18.06.2013 Ore 18.30, Roma. Libreria Arion Ready Cavour, Via Cavour 225 – Roma
Presentazione del nuovo libro “Se mi distraggo perdo” di Anna Giurickovic (Gorilla Sapiens Edizioni, ed 2013, collana “Scarti”, prezzo.
La descrizione dell’evento:
Con la partecipazione di: Giuseppina Torregrossa e Caterina Venturini. Letture di Benedetta Michelangeli. Sarà presente l’autrice.
Il libro: 14 intensi racconti conducono tra le vie di un immaginario forte e coinvolgente. Uno sguardo malinconico e passionale al tempo stesso, per raccontare un mondo al femminile fatto di dolcezza, cattiveria, follia, fragilità… Attraverso una scrittura densa ed emozionante, la giovane autrice di questi racconti traccia le vite di donne e uomini che si incontrano e si scontrano in una danza sensuale e tragica. Le storie di Se mi distraggo perdo mostrano da vicino pensieri ed emozioni dei vari protagonisti in un flusso che diventa narrazione incalzante. Presenti in questa raccolta: “Piccola noce Mia”, finalista al Premio Letterario Giovane Holden; “Dindolò Dindolò” vincitore del premio speciale della giuria Miglior fiaba al concorso Scriviamo insieme patrocinato dalla Provincia di Roma; “La bambina sul pendio”, pubblicato nell’antologia Urban Noise (Gorilla Sapiens Edizioni, 2012).”
Per informazioni e aggiornamenti ecco l’invito su Facebook: Se mi distraggo perdo


Il 21 Giugno si tiene una nuova edizione di “Letti di notte”, la notte bianca della lettura e dei libri, che vedrà coinvolte un buon numero di librerie sparse per l’Italia per informazioni su quali siano (oltre a quelle che vi segnalo io) potete sbirciare sul sito dell’iniziativa: Letteratura rinnovabile

21.06.2013 21.30 Nettuno. Libreria Fahrenheit 451 Nettuno

La domanda che pone l’evento è: “nella notte del solstizio d’estate, cosa ci fa un letto in pieno centro?” Voi sapete rispondere? Se cercate risposte informazioni e aggiornamenti ecco la pagina dell’evento: Libreria Faherenheit

21.06.2013 Ore 20:30 Palermo. Libreria Modusvivendi (via Quintino Sella, 79, Palermo)

Quando ti sei vergognato? / Quando sei stato felice?
È una domanda facile facile, ma anche delle più imbarazzanti: per LETTI DI NOTTE raccolgono la sfida due editori – :duepunti edizioni e Edizioni di Passaggio – orchestrati da un libraio – Fabrizio Piazza di Modusvivendi – provando a rispondere con uno strano dialogo fatto di letture incrociate:
a curadi :duepunti edizioni e Edizioni Di Passaggio.
Per informazioni e aggiornamenti vi rimando alla pagina dell’evento: Libreria Modusvivendi


21-22.06.2013 Ore 20.00, Val Rinate, Basso Monferrato Astigiano.

Raccontarsi. Laboratorio di scrittura autobiografica con Duccio Demetrio
La descrizione dell’evento:
“Esistere è, in verità, penetrare nella propria esistenza con coscienza.” [Soren Kierkegaard]
L’autobiografia è un genere letterario antico alla portata di chiunque voglia raccontare di sé e della propria vita, di quel che ha fatto, imparato, visto nel corso degli anni. Ma è anche un metodo di formazione, poiché raccontandosi – indipendentemente dall’età – si apprende a documentare la propria esperienza al passato e al presente, a lasciare una testimonianza di sé agli altri, a pensare e a riflettere meglio.
Organizzazione: Libreria Therese – Profumi per la Mente Informazioni e iscrizioni: 334.7868110 – 011. 88 26 31 2 Duccio Demetrio, fondatore della Libera Università di Anghiari, condurrà un laboratorio di scrittura autobiografica che aiuterà i partecipanti a gestire i propri ricordi e trovare le parole per raccontare la propria storia.
Per informazioni e aggiornamenti ecco l’invito di Facebook: Raccontarsi Laboratorio di autobiografia con Duccio Demetrio


22.06.2013 Ore 18.00, Comune di Cittiglio, presso la biblioteca Comunale
Presentazione del nuovo capitolo delle indagini del Commissario Micuzzi “Zona Franca” di Massimo Cassani (TEA Edizioni, ed. 2013, collana “Narrativa TEA”, prezzo 14,00€). Ora, se non conoscete il Commissario Micuzzi, sappiate che vi state perdendo dei gialli DOC e questo è un mio spassionato consiglio personale. Sono certa che dopo aver letto questo libro cercherete anche i precedenti e vi informo già da ora che sono due i libri in merito: “Piogga battente” e “Sottotraccia” entrambi di Sironi Editore.
La descrizione dell’evento cita:
Aperitivo con l’autore organizzato dalla Biblioteca civica presso la Sala consiliare del Comune di Cittiglio, VA (via Provinciale 46) – “Zona franca” (TEA) di Massimo Cassani , terzo episodio della serie dedicata al commissario Micuzzi – Presenta il romanzo il giornalista Mario Chiodetti – Rinfresco finale. Per informazioni e aggiornamenti potete far riferimento alla pagina dell’evento su Facebook: Zona Franca


22.06.2013 Ore 18.00, Milano. Libreria Popolare, Via Tadino.
Presentazione del libro “Servirà che qualcuno che ci legga, alla fine” di Carlo Zambotti (ed Gorilla Sapiens, collana “Scarti”, prezzo 14,00€).
La descrizione dell’evento:
Il libro: Non una semplice raccolta di racconti, ma un universo mutevole e vario, popolato da personaggi eccentrici e sorprendenti. Avventure che delicatamente sconfinano nel fantastico, storie dalla natura malinconica che mai scadono nel melodramma, narrazioni colorate da ironia autentica e spietata, ragionamenti logici ferrei e schizofrenie, gioco intellettuale colto, riferimenti letterari alti, cognizione della bellezza, caos organizzato. Tutto questo è la scrittura di Carlo Zambotti.
Per aggiornamenti e informazioni, la pagina dell’evento: Servirà che qualcuno che ci legga, alla fine

Fonte: LettureSconclusionate
Buona settimana, incontri e letture,
Simona Scravaglieri

Cosa succede in città questa settimana…

Fonte: Valentina Paoli
Mi segnalano spesso eventi e appuntamenti e io di solito li giro sulla mia pagina perché chi mi legga possa averne notizia. Non so quanto riuscirò ad essere puntale con questo appuntamento ma proverò comunque a portarlo avanti periodicamente. Quindi partiamo e dove ci sono vi inserisco anche i link per visualizzare i riferimenti:

Eventi in rete:

10.6.2013 Parte #scritturecorsare #corsari é il nuovo progetto di riscrittura collettiva della Fondazione Cesare Pavese Il testo scelto è Scritti Corsari di Pier Paolo Pasolini che raccoglie gli articoli scritti per il Corriere della sera dal 1973 al 1975. E’ stato comunicato al Salone del Libro di Torino. Per informazioni: Twitteratura



11.6.2013 Parte #letturecondivise #donodunquesiamo , a questo ci tengo particolarmente perchè è un piccolo miniprogetto nato in collaborazione con una cara amica Elena Tamborrino alias @Exlibris_2012 proprietaria del blog  Exlibris. Appunti di una lettrice disordinata. In sostanza si legge insieme un libro, in questo caso è Dono dunque siamo. Otto buone ragioni per credere in società più equa, AA.VV (appena uscito in formato ebook a 7,59€ ). Si parte tutti insieme su twitter utilizzando i due hastag e si postano le parti che più ci piacciono o con cui non siamo d’accordo e se ne discute. Non ci sono obblighi di tempo, ognuno posta quando può e l’hastag del titolo rimane utilizzato finché l’ultimo lettore non conclude la lettura.




Eventi in città:

11.06.2013 Mestre. Ferdinando Imposimato incontra i lettori presso la Libreria del centro di Mestre alle ore 16.00 per la presentazione del suo libro “I 55 giorni che hanno cambiato l’Italia” (Ferdinando Imposimato, ed 2013, Newton Compton Editore prezzo 7,90€ sia il libro che l’ebook) la descrizione dell’evento la trovate qui : Libreria del centro di Mestre 


12.06.2012 Roma. Ore 21.00 Jennifer Egan, premio Pulitzer e pubblicata in Italia da Minimum Fax è al Festival Internazionale della Basilica di Massenzio. Le informazioni su come poter prendere parte all’evento si trovano sul sito della casa editrice qui: Minimum Fax


12.03.2013 Roma Ore 19.30 Libreria Minimum Fax. Questo è un audiolibro edito da Emons Audiolibri e letto da Marco Baliani. La descrizione dell’evento cita:
Il richiamo della foresta” di Jack London nella traduzione d’autore di Celati. Legge: Marco Baliani Dopo aver già letto “In viaggio con Erodoto di Kapuscinski” e “Il Giardino dei Finzi-Contini” di Bassani, Marco Baliani, uno dei massimi esponenti del teatro di narrazione, presta la sua interpretazione a un grande classico della letteratura per ragazzi, irrinunciabile per ogni adulto: Il richiamo della foresta di Jack London. Le indimenticabili pagine di Jack London sono lette nella traduzione d’autore di Gianni Celati.
Per informazionie aggiornamenti sulla pagine facebook dell’evento: Lettura “Il richiamo della foresta”



13.06.2013 Firenze. Ore 18.00 sempre Jennifer Egan sarà ospite a Palazzo Strozzi. La descrizione: finalista con “Guardami” al Premio Gregor von Rezzori – Città di Firenze per la migliore opera di narrativa straniera tradotta in Italia, conversa con Michael Cunningham in un incontro moderato da Elena Stancanelli. Ingresso libero. Informazioni e aggiornamenti dall’invito su facebook: Minimum Fax

13.06.2013 Colleferro (RM). Ore 18.00 Aula Consiliare del Palazzo Comunale, Piazza Italia 1.
Viene presentato il libro “La nostra guerra non è mai finita” di Giovanni Tizian (Mondadori Editore, ed 2013, collana “Le strade blu” prezzo 17,00€).
Interviene Gianluca Di Feo, Caporedattore de L’Espresso e l’incontro è organizzato dall’Associazione Culturale Gruppo Logos. Giovanni Tizian, che sarà presente all’incontro, è giornalista, attualmente sotto scorta, de L’Espresso e racconta la sua vita colpita dalle scure della ‘ndrangheta. Da Bovalino a Modena. Un viaggio nella memoria e nei percorsi della ricerca di giustizia per l’omicidio del padre Giuseppe Tizian, ucciso dalla mafia il 23 ottobre del 1989 mentre tornava a casa da lavoro.   
Informazioni e aggiornamenti dall’invito su facebook: Associazione Gruppo Logos


13.06.2013  Ore 21.00 Roma. Bookparty al Circolo degli artisti di Roma con Giulio Perrone Editore per la presentazione dell’antologia “Ma l’amore no“, raccolta di racconti dei ragazzi che hanno partecipato al progetto “Facciamo un libro” in collaborazione con la Fondazione Bellonci.
Informazioni e aggiornamenti dall’invito su facebook: Progetto facciamo un libro

14.06.2013 Ore 18.00 Firenze. Jennifer Egan al Salone del Cinquecento – Palazzo Vecchio, parteciperà alla cerimonia di premiazione della settima edizione del Premio Gregor von Rezzori – Città di Firenze insieme agli altri finalisti Etgar Keret, Atiq Rahimi, Juan Gabriel Vásquez, Jeanette Winterson. Ingresso libero. Informazioni e aggiornamenti dall’invito su facebook: Minimum Fax

14.06.2013 Roma. Ore 21.00 Lepre Edizioni invita amici e lettori al suo Book Party estivo in giardino. Presentazione delle novità editoriali “Il giorno rubato” di Marco De Franchi e “Pecunia olet?” di Michael Perth.
Informazioni e aggiornamenti dall’invito su Facebook: Lepre Edizioni

Il problema di garantire questa rubrica di news è dato sia dall’elenco di inviti, a volte tanti e a volte pochissimi, che mi arrivano (che non sempre riguardano quest’argomento!) e dal lavoro che c’è dietro per verificare che cosa si presenta, giusto per non mandare nessuno alla ventura. 
Buone letture e buoni incontri,
Simona Scravaglieri

#Leucò Il piacere di leggere e commentare un libro insieme…

Buona domenica! Oggi vi parlo di un progetto che cambierà parecchio il vostro modo di leggere un classico e, soprattutto, di parlarne.
Vi ricordate  quando vi avevo parlato di modi diversi di leggere un libro con il libro di Giovanna Astori? Ecco, il 14 di Gennaio sta per partire una sfida “titanica” che segue la scia di un progetto nato lo scorso anno e caldeggiato dalla Fondazione Cesare Pavese ovvero la riscrittura di “I dialoghi con Leucò” in Twitter. Ma andiamo per gradi, questa è la presentazione del progetto:

Il progetto dello scorso anno, di cui si parla nel video, io l’ho scoperto nelle fasi finali e non è stato facile seguirlo allora, quando quest’anno hanno annunciato, che sarebbe ripartito con un nuovo libro “Dialoghi con Leucò” ho aderito subito – basta organizzarsi per seguire l’hastag- e ho acquistato il libro.
Per chi non conoscesse Pavese e anche per chi lo conosce, vi posto questo video che è un insieme di ricordi di chi l’ha frequentato. 

Quindi cosa fare? Prendere il libro, in biblioteca o in libreria e cominciate a leggere senza porvi preconcetti o con il pensiero di dover essere interrogati ma solo con la voglia di partecipare ad una esperienza nuova e molto interessante.

Quindi, se non avete Twitter nessun problema potrete seguire quel che succede da chi sicuramente lo commenterà ovvero qui su LettureSconclusionate, sul blog di ExLibris e su quello di Ineziessenziali
Buona domenica e buone letture,
Simona Scravaglieri